Oggi è il 13/12/2018             
 
Home page
Francesco Scerbo
Chi Siamo / Contatti
Statuto / Diventa Socio

I nostri Progetti

News Eventi Attività
Donazioni
Cosa è il bullismo
Il nostro diario
Fotografie
Scrivici
 
 
 
 
I NOSTRI PROGETTI :
Conoscili e adottali se vuoi....
<< TORNA ALLA LISTA DEI PORGETTI
Dettaglio Progetto
Periodo : 2011 - marzo - Aprile 2011
Percorso di prevenzione del fenomeno bullismo

 

“Percorso di prevenzione del fenomeno bullismo

attraverso incontri di alfabetizzazione emotiva e di supporto

 e promozione delle competenze sociali (life skills)”.

Istituto Comprensivo “Guido Monaco” – scuola primaria Corsalone (classi IVª- Vª)

(Marzo – Aprile 2011)

Tematica: Percorso di alfabetizzazione emotiva.

Metodo: Consulenza e supporto di psicologi in ambito scolastico attraverso: brainstorming(per facilitare l’espressione di pensieri, stati d’animo ed emozioni), simulate, esercizi di sensibilizzazione ed esplorazione delle sensazioni corporee ed esercizi di rilassamento, circle time, discussione di gruppo e feedback di fine percorso.

Partner:  CESVOT (Centro Servizi Volontariato Toscana).

Destinatari: Studenti della scuola primaria del Corsalone (classi IVª-Vª) – insegnanti delle classi coinvolte – genitori degli studenti delle classi coinvolte.

Obiettivi: L'iniziativa è rivolta alla promozione dello "star bene" a scuola e svolgere azioni preventive all'interno dell'Istituto stesso. È un servizio dedicato ad assicurare agli alunni un ambiente sicuro in cui crescere, migliorare la loro autostima, sviluppare le competenze sociali migliorando le abilità comunicative tra alunni e alunni ed anche tra alunni e insegnanti. Il percorso mirava  a potenziare le capacità degli alunni di relazionarsi con i pari, di gestire i conflitti e di stabilire relazioni di fiducia.  L'attuazione degli interventi preventivi in ambito scolastico, ha il fine di potenziare le cosiddette life-skills degli studenti appartenenti a diverse fasce di età (classi 4° e 5° della scuola primaria), ma anche di consolidare un'alleanza educativa tra studenti e insegnanti. È stato  rivolto a tutti gli alunni, e non direttamente ai bulli e alle loro vittime, perché è necessario agire sulla comunità degli spettatori per ottenere un cambiamento stabile e duraturo; Qualora fossero state individuate dinamiche di bullismo, supportare  i ragazzi e le insegnanti ad individuare strategie di contenimento e soluzione della problematica. Nella fase finale è stato organizzato un incontro di restituzione con i genitori degli alunni e il gruppo insegnanti, nel quale è stato presentato e distribuito un report finale di informazione e sensibilizzazione riguardo al percorso affrontato. 

Costo progetto : 723,20€     Donati : 0,00 €
ELENCO DONAZIONI
Data Donatore importo donato
 
 
 
 
 
SITO
IL RIFUGIO DI FRANCESCO


contattaci
info@ilrifugiodifrancesco.it